Carlo Tacchini, campione europeo di canoa, si allena sul lago di Caldonazzo

Carlo Tacchini, campione europeo in carica under 23 sui 1.000 m C1, è tornato sulle acque da Bandiera Blu d’Europa del Lago di Caldonazzo per un periodo di preparazione in vista dei mondiali assoluti che si terranno a Racice in Repubblica Ceca dal 23 al 27 agosto.

Il Lago di Caldonazzo si riconferma quindi palestra naturale ideale per lo sport della canoa e grazie alla proficua collaborazione con la FICK, a settembre vedrà nuovamente la partecipazione di oltre 1.000 atleti alla prossima edizione del Trofeo Canoa Giovani.

Sulla base della condivisione di intenti ed obiettivi è stato sottoscrittoun nuovo accordo con la Federazione Italiana Canoa Kayak tra Circolo Nautico Caldonazzo, Comuni di Calceranica al Lago e Caldonazzo, Comunità di Valle Alta Valsugana e Bersntol oltre ad APT Valsugana Lagorai.

Dopo la partnership degli scorsi anni, nel 2017 si sono potuti raccogliere nuovi frutti grazie al nuovo evento di canoa tenutosi lo scorso maggio e alla riconferma della prossima edizione del Trofeo Canoa Giovani che si svolgerà sul Lago di Caldonazzo nel weekend 2-3 settembre.

Questo specchio d’acqua diventa quindi sempre più teatro di allenamenti di squadre e di atleti importanti, come nel caso di Carlo Tacchini, agente della Polizia di Stato che gareggia nel gruppo sportivo Fiamme Oro.

Nato a Verbania nel 1995, ha iniziato la sua attività agonistica proprio sul Lago di Caldonazzo diventando poi testimonial del Trofeo Canoa Giovani nel 2015.

Nel 2016 con l’ottenimento del secondo posto al torneo preolimpico di Duisburg nella specialità 1.000 m C1, diventa il primo italiano della storia a qualificarsi per le Olimpiadi in questa disciplina. Alle Olimpiadi di Rio raggiunge le finali, conseguendo l’ottavo posto.

Attualmente è campione europeo in carica under 23 sui 1.000 m C1.

Oltre a Carlo Tacchini sono inoltre numerose le squadre che si allenano sul Lago di Caldonazzo durante questa stagione estiva, trovando su questo specchio lacustre le condizioni ottimali per prepararsi a importanti eventi sportivi.

In particolare dal 20 agosto il lago sarà palestra naturale per le squadre junior e senior della società romana Aniene in vista dei campionati italiani che si terranno a metà settembre a Milano.

Annunci


Categorie:Attività

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: