Trento, 15-16 novembre 2017, piazza Dante 15 “In partenza per l’Europa”

mercoledì 15 novembre ore 14.30 – 18.00
“cosa bolle in pentola” introduce e coordina Novella Benedetti – Coch e formatrice
14.30 Corpo europeo di solidarietà (EUSC) – Volontariato Paola Trifoni – Agenzia Nazionale Giovani
15.00 Le opportunità di lavoro o tirocinio: l’area occupazione del Corpo europeo di solidarietà
(EUSC ), Your first EURES job e il programma Reactivate Veronica Messori – Fondazione Giacomo Brodolini (FGB) Gloria Mazzoli – Anpal Servizi – in rappresentanza dell’Ufficio di Coordinamento Nazionale EURES (UCN ) – Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del lavoro Laura Pitteri – Sportello EURES Trento
16.15 La mobilità per giovani diplomati e qualificati
La carta della mobilità VET: opportunità per i giovani trentini Luciano Galetti – Ufficio Risorse Unione europea e sviluppo del lavoro – PAT
Progetto Plus-muse Formazione e tirocini all’estero nel campo della meccatronica Serena Tarter – Ufficio Risorse Unione europea e sviluppo del lavoro – PAT
16.45 Tavola rotonda – coordina Rosalba La Grotteria – CODEX Torino
TLN-Mobility – L’esperienza della Rete europea per la mobilità transnazionale dei Neet Intervengono: Ministero del Lavoro della Germania, della Svezia e della Regione di Andalusia in inglese con traduzione
Nuovi bandi di mobilità transnazionali della Provincia autonoma di Trento finalizzati all’inserimento nel mercato del lavoro di giovani svantaggiati (Neet) Federica Cherotti – Ufficio Risorse Unione europea e sviluppo del lavoro – PAT

giovedì 16 novembre ore 9.30
Tavola rotonda Cittadinanza europea: diritti, formazione, competenze, consapevolezza
Introduce e coordina Marco Brunazzo Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università di Trento
• la cittadinanza e i sui diritti, Stefania Yapo – Università di Trento
• progetto Protocollo intercultura su internazionalizzazione della scuola, formazione degli insegnanti e mobilità studentesca, video di Mattia Baiutti – Università di Udine
• progetto Sword: transizione tra scuola e mondo del lavoro per dare una risposta adeguata alla domanda di professionalità del mondo economico e produttivo, Bruno Daves – Istituto Pavoniano Artigianelli di Trento
• progetto MobiliseSME, programma pilota di mobilità per scambi transfrontalieri di personale, Isabella Condino – Confederazione italiana della piccola e media industria privata (Confapi)
• progetto CE-OCSE HEInnovate: un quadro per migliorare l’orientamento all’innovazione e all’imprenditorialità delle Istituzioni di Educazione Superiore a livello locale in Europa, Andrea Rosalinde Hofer – Centro OCSE LEED di Trento per lo Sviluppo Locale

giovedì 16 novembre ore 14.00 – 18.00
“Buono a sapersi” introduce e coordina Giancarlo Orsingher – Europe Direct Trentino
14.00 Vivere e lavorare in Svezia con un focus sulle professioni maggiormente ricercate
Mats Nilsson e Jerker Claesson – EURES, Svezia in lingua inglese
15.00 EPSO: i concorsi presso le istituzioni europee con simulazione del test di selezione
Federico Pieri – European Personnel Selection Office (EPSO)
16.15 La tessera europea di assicurazione malattia: quali diritti mi garantisce
Ivan Miorandi e Miriam Ghetta – Dipartimento amministrativo ospedaliero territoriale – Azienda Provinciale Servizi Sanitari APSS
17.00 I diritti dei viaggiatori: i consigli per non essere presi alla sprovvista
Monika Nardo – Centro Europeo Consumatori (CEC) Italia – Ufficio di Bolzano

Fiera delle opportunità: le occasioni di studio, lavoro, volontariato
Durante le due giornate ci saranno punti informativi sulle tante opportunità di mobilità transnazionale offerte dall’UE e da istituzioni trentine. Dal Servizio Volontario Europeo alla formazione all’estero nel campo della meccatronica, dal IV anno scolastico all’estero agli scambi giovanili, dal lavorare in un altro paese europeo alle “mobilità all’estero per gli adulti”. E ancora i viaggi premio in Germania per studenti fra 15 e 17 anni, le iniziative del Fondo Sociale Europeo della Provincia autonoma di Trento, la mobilità per insegnanti, studenti e personale non docente delle scuole, i gemellaggi elettronici per scuole, i corsi di perfezionamento per insegnanti di lingue straniere e gli scambi di docenti fra Trentino e Tirolo. Ma non è finita, perché ci saranno informazioni sulle opportunità offerte dall’Euregio, sul servizio civile in Italia e all’estero, sui diritti dei viaggiatori e uno spazio di documentazione su politiche, istituzioni e tematiche legate all’Unione europea.

Annunci


Categorie:Attività

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: