Attività 2018-2019 Università della terza età e del tempo disponibile in Trentino

Ripartono le attività dell’Università della terza età e del tempo disponibile:

un’opportunità per incoraggiare l’elaborazione di pensiero

Oggi è stato presentato il progetto formativo delle attività culturali e motorie del nuovo anno accademico dell’Università della terza età e del tempo disponibile del Trentino. Tra le novità proposte quest’anno figurano il corso di ginnastica in lingua inglese Movement of body and mind – “Muovere corpo e mente”, gli incontri “Storia di un quartiere della città di Trento tra Santa Maria Maggiore e la Portela”, il corso sull’ “Educare alla cittadinanza globale” e quello sullo “Sguardo multiculturale per osservare il mondo”, oltre al laboratorio sperimentale con il “Gruppo di lettura” e gli incontri laboratoriali su “Genere: ruoli, stereotipi e rappresentazioni”.

Le iscrizioni ai corsi e ai laboratori proposti nella sede di Trento si raccoglieranno da lunedì 1 a venerdì 12 ottobre presso la sede della Fondazione Franco Demarchi in piazza S.M. Maggiore, 7 a Trento. Per le tempistiche delle iscrizioni alle attività che si svolgeranno invece nei 78 comuni in cui sono istituiti i corsi Utetd sarà possibile rivolgersi alle rispettive amministrazioni comunali.

Lo scorso anno si sono svolti 800 corsigli iscritti all’Utetd sono stati complessivamente 6506: 1542 a Trento e 4964 nelle sedi locali. Si sono svolti circa 700 corsi culturali, oltre 30 laboratori e 170 corsi di educazione motoria frequentati da 400 persone a Trento e 1700 nelle sedi locali. Per l’80% gli iscritti sono donne.

Per contrastare la perdita delle nostre capacità di muoverci con sicura padronanza nel mondo che ci circonda e nella cultura alla quale apparteniamo è necessario tornare sui “banchi di scuola” e creare le condizioni affinché le persone possano partecipare ad attività che stimolino creatività ed ingegno. È sulla base di questo principio che è stato predisposto il programma culturale della sede di Trento dell’Università della terza età e del tempo disponibile, con l’ambizione di rappresentare quella “palestra” in cui conservare, recuperare aggiornare le abilità necessarie per il proprio percorso di vita.

Alla luce dei suoi quasi 40 anni di vita il progetto formativo dell’Utetd mette al centro del suo programma la persona, attraverso la proposta di cinque percorsi, dove coloro che lo disiderano possono costruire il personale e autonomo itinerario di apprendimento permanente.

Frutto di un lavoro continuo di lettura della società contemporanea, la proposta culturale dell’Utetd punta ad un rinnovamento costante per far fronte alla dinamicità dei contesti in cui viviamo, fornendo strumenti di elaborazione per la costruzione di un pensiero critico ed autonomo. Con la possibilità di scegliere tra corsi annuali, semestrali, moduli di approfondimento, corsi di educazione motoria, laboratori ed eventi istituzionali, i partecipanti possono conoscere cose nuove, confrontarsi e dialogare con gli altri, maturare come persone nel modo di porsi di fronte alla realtà, sviluppare delle competenze e crescere nella partecipazione per essere cittadini protagonisti.

Accanto ai corsi, annuali, semestrali o monografici, l’offerta formativa viene arricchita da nuovi laboratori di approfondimento, per incoraggiare l’elaborazione di pensiero in piccoli gruppi, che consentono di utilizzare metodologie dinamiche. Ai percorsi tradizionali negli ultimi anni si è aggiunta l’area “laboratori di interdisciplinarità”, che raccoglie le tematiche trasversali ai percorsi con il fine di sviluppare argomenti che toccano diverse tipologie formative.

Per rispondere alle specifiche esigenze delle sedi dislocate sul territorio provinciale, ogni anno viene elaborato un “progetto di sede” in cui la scelta dei contenuti viene effettuata attraverso una programmazione personalizzata, coerente con la domanda formativa raccolta in ogni singola realtà territoriale. Da quest’anno i piani didattici sono visionabili e scaricabili dal sito internet della Fondazione (http://www.fdemarchi.it/ita/Utetd/Documenti-didattici).

L’Università della terza età e del tempo disponibile è un’opportunità che si rivolge a tutti gli adulti che hanno compiuto 35 anni di età, interessati a mantenere giovane il corpo e la mente, a conoscere la realtà che ci circonda e a compiere scelte consapevoli, dando valore al proprio tempo. In tutte le sedi le attività si svolgono nell’arco della settimana dal lunedì al venerdì al mattino e al pomeriggio, la frequenza è libera e il linguaggio utilizzato dai docenti mira alla semplicità per stimolare l’attenzione e il coinvolgimento dei partecipanti.

Per informazioni telefonare allo 0461 273629 oppure consultare il sito www.fdemarchi.it.

Annunci


Categorie:Live

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: